Economia

Titolo: Nuovi obblighi antiriciclaggio
Autore: Giuseppe Miceli
Editore: Maggioli Editore
Anno: ottobre 2017
Pagine: 247
Formato: 17x24 cm
Codice isbn: 9788891625571
Prezzo di copertina: 19,00 Euro
Prezzo archimagazine (sconto del 15%): 16,15 Euro

Clicca per procedere all'acquisto


Guida operativa per professionisti e intermediari finanziari

- Quadro normativo
- Soggetti obbligati
- Adempimenti pratici
- Sanzioni
- Modulistica, anche in formato digitale

Introduzione di Gian Maria Fara


Il volume consente di orientarsi fra le novità della Legislazione antiriciclaggio, previste a seguito del recepimento della IV Direttiva, avvenuto per effetto del D.Lgs. n. 90-2017.

L'autore si sofferma su ciò che le nuove disposizioni concretamente comportano per la lunga schiera dei soggetti coinvolti, individuati dal rinnovato art. 3 del D.Lgs. n. 231-2007 e che di seguito si elencano in via sommaria:

- persone fisiche o giuridiche;
- intermediari bancari e finanziari: società fiduciarie, mediatori creditizi, agenti in attività finanziaria, cambio valuta professionali;
- professionisti: dottori commercialisti ed esperti contabili, consulenti del lavoro, notai, avvocati, revisori legali e società di revisione legale, associazioni di categoria, CAF e patronati;
- operatori non finanziari: operatori professionali in oro, mediatori immobiliari, società di recupero crediti, ecc.;
- operatori di gioco, sia on line che su rete fisica;
- società di gestione di strumenti finanziari e simili.

La praticità dell'opera è accentuata dalla presenza della modulistica per gli adempimenti, riportata anche in formato digitale per la personalizzazione e la stampa.


Requisiti minimi hardware e software
- Sistema operativo Windows XP o successivi
- Browser Internet
- Programma in grado di editare documenti in formato Rtf, es. Microsoft Word
- Acrobat Reader, per la visualizzazione dei documenti Pdf


Autore
Giuseppe Miceli
Giurista abilitato alla professione forense e Professore a contratto presso l'Università Niccolò Cusano. Laureato presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza con tesi di laurea in Diritto processuale penale, dal titolo Prove penali e inutilizzabilità. Ha conseguito l'abilitazione alla professione di Avvocato nel 2008, presso la Corte d'Appello di Roma. È docente a contratto al Master I Livello in Data Analyst e al Master I Livello in Sicurezza delle reti informatiche dell'Università Niccolò Cusano. È Cultore della materia in Diritto Industriale e Diritto Commerciale presso l'Università degli Studi Camerino e Cultore della materia in Scienze Giuridiche ed Economiche presso l'Università Unitelma Sapienza. Ha superato con valutazione Ottimo il X Corso in Intelligence da Fonti Aperte, OSINT, presso la Scuola di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza. Ha frequentato il decimo Corso per Consigliere Giuridico nelle Forze Armate, presso l'ISSMI del Centro Alti Studi per la Difesa. È docente al Master Meliusform in Anticorruzione, Trasparenza, Antiriciclaggio e Antiusura e per il modulo Antiriciclaggio ai Master in Avvocati d'affari e Giuristi d'impresa.