Gestionale

Titolo: Lezioni di strategia. Cinque regole senza tempo da Bill Gates, Andy Grove e Steve Jobs
Autori: David B. Yoffie, Michael A. Cusumano
Editore: Hoepli
Anno: novembre 2015
Copertina: plasticata
Pagine: 242 - XIV
Formato: 14x21,5 cm
Codice ISBN: 9788820370312
Prezzo di copertina: 19,90 Euro
Prezzo archimagazine (sconto del 15%): 16,90 Euro

Clicca per procedere all'acquisto

Lezioni di strategia riunisce le best practice del management strategico e dell'imprenditorialità nel settore high-tech, offrendo suggerimenti che saranno preziosi sia per i fondatori di start-up sia per i dirigenti d'azienda.

Tra il 1968 e il 1976, Bill Gates, Andy Grove e Steve Jobs fondarono tre aziende che avrebbero trasformato il mondo della tecnologia, creando valore per oltre mille miliardi di dollari e cambiando la nostra vita quotidiana.

Come hanno raggiunto questi risultati straordinari?

Lezioni di strategia ripercorre per la prima volta in parallelo la storia di questi tre imprenditori, i loro successi e insuccessi, i punti in comune e le differenze, rivelando le strategie e le tattiche di business con cui hanno costruito le loro aziende.

Da quasi trent'anni David Yoffie e Michael Cusumano studiano questi tre leader e le loro aziende, e in questo illuminante libro rivelano come Gates, Grove e Jobs abbiano adottato un approccio analogo per strategia ed esecuzione, differenziandosi però dalla concorrenza grazie alla focalizzazione su cinque regole.

1. Guardare avanti, ragionare a ritroso: dopo aver deciso dove volevano che le loro aziende si trovassero in futuro, hanno ragionato, all'indietro, per identificare i passi da compiere in vista di quel traguardo.

2. Scommettere in grande, ma senza mettere a rischio l'azienda: i tre Ad hanno accettato enormi scommesse strategiche, ma raramente hanno esposto a rischi eccessivi la redditività delle loro aziende.

3. Costruire piattaforme ed ecosistemi: i leader dell'alta tecnologia hanno costruito piattaforme di settore che stimolassero altre aziende a creare prodotti e servizi complementari che incrementino il valore della piattaforma.

4. Sfruttare il vantaggio e la forza: Gates, Grove e Jobs sono riusciti a trasformare i punti di forza degli avversari in talloni d'Achille; e a schiacciare la concorrenza facendo leva sulle proprie ingenti risorse, dopo averle accumulate.

5. Plasmare l'azienda intorno alla propria ancora personale: la competenza di Gates sul software, la devozione di Grove per la disciplina dei processi, l'ossessione di Jobs per il design: i tre Ad hanno incentrato le proprie aziende sui loro punti di forza, compensando al contempo i loro punti deboli.


Indice
Prefazione
Introduzione: Come nasce un grande stratega
Guardare avanti, ragionare a ritroso
Scommettere in grande, senza mettere a rischio l'azienda
Costruire piattaforme ed ecosistemi, non solo prodotti
Sfruttare il vantaggio e la forza: praticare sia il judo sia il sumo
Plasmare l'azienda intorno alla propria ancora personale
Conclusione: Lezioni per la prossima generazione
Note
Indice analitico
Gli autori


Autori
David B. Yoffie
e Michael A. Cusumano sono autori del bestseller Competere al tempo di Internet. Yoffie è Max and Doris Starr Professor of International Business Administration alla Harvard Business School ed è il membro di più lunga data del Cda di Intel. Autore di vari libri, collabora con il New York Times, il Wall Street Journal e la Harvard Business Review.

Cusumano è Sloan Management Review Distinguished Professor of Management presso la Sloan School of Management del Massachusetts Institute of Technology e alla MIT School of Engineering. È autore di numerosi volumi, tra cui il classico bestseller Codice Microsoft e Restare forti. Sei durevoli principi di strategia e organizzazione in un mondo incerto.