Enti Pubblici

Titolo: Il Rup negli appalti di forniture e servizi
Autore: Salvio Biancardi
Editore: Maggioli Editore
Edizione: prima
Pagine: 120
Formato: 17x24 cm
Anno: gennaio 2016
Codice: 9788891615671
Prezzo di copertina Libro + Cd Rom: 32,00 Euro

Clicca per procedere all'acquisto


Dopo l'introduzione del soccorso istruttorio di cui al D.L. 90-2014 conv. in L. 114-2014
- nuovo assetto normativo
- nuovi adempimenti

Aggiornato con la Legge 28 dicembre 2015, n. 208 - Legge di stabilitÓ 2016


Le recenti modifiche normative hanno assegnato un ruolo di sempre maggiore importanza alla figura del responsabile del procedimento, il quale assume nuovi compiti, nuovi adempimenti, nuove responsabilitÓ e nuove molteplici funzioni: attivitÓ propositive e di controllo, collegamento tra organi della procedura di approvvigionamento.

Questo manuale esamina, con taglio operativo, le principali problematiche afferenti il ruolo, le funzioni e le competenze del responsabile del procedimento nella disciplina relativa agli appalti pubblici di forniture e servizi, con particolare riferimento al soccorso istruttorio, ai rapporti con il direttore dell'esecuzione e con la commissione di gara.

Fornisce agli operatori che si occupano di appalti di servizi e forniture le principali indicazioni per delineare il ruolo e le funzioni del Responsabile del procedimento, ripercorrendo in sequenza quelle a lui assegnate a partire dal provvedimento di nomina, per poi ripercorrere le principali fasi del processo di approvvigionamento di un'amministrazione pubblica, ricomprendendo le fasi propriamente afferenti la procedura di gara, con la nomina della commissione, sino alla fase esecutiva del contratto.

Completano la trattazione dell'argomento alcuni modelli di atti, contenuti anche nel Cd Rom allegato al volume, e specifiche flow chart che contribuiscono a perseguire le finalitÓ operative del presente manuale.


Indice
Capitolo 1. Il responsabile del procedimento nella legge 241-1990
1. Individuazione del responsabile del procedimento
2. La nomina. ModalitÓ per effettuare la nomina. La scelta del responsabile delegato e necessitÓ di una espressa accettazione. Verifica del possesso di una specifica categoria professionale
3. I compiti assegnati

Capitolo 2. Il responsabile del procedimento come disciplinato nel Codice dei contratti
1. La scelta del RUP
2. I requisiti per ricoprire il ruolo di RUP delegato
3. La figura del RUP pu˛ coincidere con quella del segretario comunale?
4. Il RUP esterno
5. I rapporti tra dirigente-responsabile del servizio e RUP delegato
6. La delega delle funzioni di RUP. La questione inerente l'adozione di atti con valenza esterna
7. ResponsabilitÓ diretta ed indiretta del RUP
8. Compiti e funzioni del RUP come definite dal Codice dei contratti
9. RUP ed anticorruzione
10. PubblicitÓ
11. Un modello di atto per la nomina del RUP

Capitolo 3. Il responsabile del procedimento nel Regolamento attuativo del Codice dei contratti
1. Specifiche modalitÓ di nomina del RUP connesse alla disciplina degli appalti pubblici. Requisiti del RUP
2. I compiti del RUP come individuati dal Regolamento di attuazione del Codice: le responsabilitÓ nella gestione dellaprocedura di selezione del contraente
3. I nuovi compiti di programmazione

Capitolo 4. Il responsabile del procedimento e la commissione di gara. Il sub-procedimento d'accertamento dell'anomalia dell'offerta
1. Le varie tipologie di commissioni
2. Il rapporto tra RUP e commissione di gara
3. Il ruolo di supporto del RUP nella costituzione della commissione giudicatrice
4. Ulteriori compiti di assistenza del RUP delegato alla commissione
5. Compiti del RUP nel sub-procedimento di accertamento dell'anomalia dell'offerta

Capitolo 5. Il responsabile del procedimento ed il nuovo istituto del soccorso istruttorio di cui al d.l. 90-2014
1. La modifica dell'art. 38
2. La modifica dell'art. 46
3. L'entrata in vigore delle modifiche
4. L'applicazione dell'istituto giuridico nei servizi dell'Allegato II B
5. Una infelice formulazione del testo normativo
6. Le irregolaritÓ essenziali insanabili
7. L'indirizzo interpretativo di ANAC
- La necessitÓ di uniformare i comportamenti delle stazioni appaltanti
- Differenze con il passato
- Restano immodificate le pregresse disposizioni di cui all'art. 46
- Possesso dei requisiti alla scadenza fissata
- Quali sono le irregolaritÓ essenziali
- Omessa dichiarazione della condanna
- IrregolaritÓ sanabili e non
- La terza tipologia di irregolaritÓ
- Applicazione della sanzione
8. La sospensione della seduta
9. Considerazioni generali sul pagamento della sanzione pecuniaria
10. La garanzia provvisoria per il pagamento della sanzione
11. L'introduzione della garanzia provvisoria, gare in economia cartacee
12. L'introduzione della garanzia provvisoria, gare in economia svolte sul MePA
13. La nuova disciplina in sintesi
14. Flow chart sull'art. 39 del d.l. 90-2014
15. L'impatto della riforma sulla modulistica utilizzata per le gare sul mercato elettronico
16. Le critiche mosse da dottrina e giurisprudenza alla posizione assunta dall'ANAC nella determinazione n. 1-2015
- Il pagamento della sanzione
- Soccorso istruttorio sulla mancata sottoscrizione dell'offerta
- Soccorso istruttorio sulla mancanza di garanzia provvisoria

Capitolo 6. Responsabile del procedimento ed esecuzione dell'appalto
1. Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza DUVRI
2. L'esecuzione dell'appalto nel Regolamento di attuazione del Codice dei contratti pubblici, d.P.R. 207-2010
2.1. Esecuzione del contratto
- Il direttore dell'esecuzione del contratto
- L'avvio dell'esecuzione del contratto. L'esecuzione anticipata delle prestazioni
- Obblighi dell'esecutore connessi all'avvio dell'esecuzione. Il verbale di avvio'
- La sospensione dell'esecuzione del contratto. Il verbale di sospensione
- Il Certificato di ultimazione delle prestazioni
2.2. La verifica di conformitÓ
- Oggetto delle attivitÓ di verifica di conformitÓ
- I termini delle attivitÓ di verifica di conformitÓ
- L'incarico di verifica della conformitÓ
- I documenti che devono essere forniti al soggetto incaricato della verifica di conformitÓ
- Termini per concludere la verifica di conformitÓ. PossibilitÓ di estensione del termine di conclusione
- Le modalitÓ procedurali ed adempimenti nel caso di verifica di conformitÓ in corso di esecuzione
- La verifica di conformitÓ definitiva ed i relativi avvisi
- Il processo verbale relativo alla verifica di conformitÓ
- Soggetto che sostiene gli oneri relativi alle operazioni di verifica di conformitÓ
- Le verifiche e valutazioni del soggetto che procede alla verifica di conformitÓ
- Emissione del certificato di verifica di conformitÓ
- Le contestazioni che l'esecutore pu˛ inserire nel certificato di verifica di conformitÓ
- Gli adempimenti successivi alla verifica di conformitÓ
- I casi in cui viene emessa l'attestazione di regolare esecuzione
2.3. Danni e sinistri nell'esecuzione dell'appalto
- Danni e sinistri
3. Le penali nel Regolamento di attuazione
4. ContabilitÓ e pagamenti
5. Modifiche in corso di esecuzione del contratto. Estensione del quinto d'obbligo nei contratti
- Divieto di modifiche introdotte dall'esecutore
- Varianti introdotte dalla stazione appaltante
- Il quinto d'obbligo
6. Un modello per effettuare la nomina del Direttore dell'esecuzione

Capitolo 7. La responsabilitÓ connessa all'accesso agli atti
1. L'accesso agli atti nella legge 241-1990
2. L'accesso agli atti nel Codice dei contratti
3. L'accesso agli atti di cui all'art. 79 del Codice

Capitolo 8. Responsabile del procedimento e vari profili di responsabilitÓ
1. Le principali responsabilitÓ che gravano sul RUP
2. ResponsabilitÓ erariale del RUP
3. Analisi della responsabilitÓ amministrativa del RUP
4. Un caso concreto di responsabilitÓ amministrativa del RUP: l'affidamento dell'appalto effettuato senza gara
5. Funzionamento della Corte dei conti
6. InsindacabilitÓ delle scelte dell'amministrazione da parte del Giudice contabile
7. Nozioni generali in materia di responsabilitÓ del RUP nascente dal ritardo nel pagamento delle commesse pubbliche.


Autore
Salvio Biancardi
Funzionario Settore Economato-Approvvigionamenti del Comune di Verona, autore di pubblicazioni e docente in corsi di formazione.