Enti Pubblici

Titolo: Compendio di Diritto amministrativo. Nuova edizione
Autore: Roberto Garofoli
Editore: Nel Diritto Editore
Anno: settembre 2016
Formato: 15x21 cm
Pagine: 656
Codice isbn: 9788866578482
Prezzo di copertina: 26,00 Euro
Prezzo esclusivo (Sconto del 15%): 22,10 Euro

Quantità:
aggiungi al carrello


Il primo compendio ad essere pubblicato aggiornato alle numerose novità legislative che hanno toccato il diritto amministrativo:

- D.L. 31 agosto 2016, n. 168 - Contenzioso presso la Cass., efficienza degli uffici giudiziari e giust. amministrativa
- D.Lgs. 26 agosto 2016, n. 179 - Codice dell'amm. digitale
- D.Lgs. 26 agosto 2016, n. 174 - Codice di giustizia contabile
- D.Lgs. 19 agosto 2016, n. 175 - T.U. società a partecipazione pubblica
- D.Lgs. 30 giugno 2016, n. 127 - Riordino della disciplina in materia di conferenza di servizi
- D.Lgs. 30 giugno 2016, n. 126 - SCIA
- D.L. 30 giugno 2016, n. 117 - Processo amm. contabile
- D.L. 24 giugno 2016, n. 113 - Misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio
- D.Lgs. 20 giugno 2016, n. 116 - Licenziamento disciplinare
- D.Lgs. 25 maggio 2016, n. 97 - Revisione e semplificazione delle disp.in materia di prevenzione alla corruzione, pubblicità e trasparenza
- D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 - Nuovo Codice degli appalti

e alla ultimissima giurisprudenza 2015-2016


La Collana I Compendi d'Autore si indirizza agli studenti universitari, ai candidati a concorsi pubblici o ad esami di abilitazione professionale e in generale a tutti coloro che si apprestano ad affrontare una prova orale.

In questa edizione si è proceduto ad un rinnovamento radicale dei volumi al fine di soddisfare al meglio le esigenze di chi ha poco tempo a disposizione per preparare la prova e incontra difficoltà per l'elevato numero di nozioni - anche di materie diverse tra loro - da memorizzare.

I Compendi d'Autore sono gli strumenti giusti per superare queste due difficoltà grazie a:
- chiarezza e semplicità nell'esposizione delle nozioni e dei principi fondamentali;
- sinteticità ma al tempo stesso completezza nei contenuti.

In particolare, i volumi si connotano per:
- articolazione chiara e immediata degli argomenti in paragrafi e sottoparagrafi interni;
- esposizione schematica per punti delle principali tesi sulle questioni più problematiche;
- evidenziazione, tramite l'utilizzo di grassetti e corsivi, dei concetti chiave di ogni singolo istituto;
- attenta selezione delle più importanti e recenti decisioni della giurisprudenza, segnalate in appositi box contenenti La giurisprudenza più significativa;
- segnalazione delle principali domande d'esame alla fine di ogni capitolo, utili per un rapido riepilogo delle nozioni apprese e per testare il livello di preparazione raggiunto;
- schemi riepilogativi, di ausilio per la memorizzazione delle questioni più complesse;
- dettagliato indice analitico - alfabetico, per agevolare la ricerca degli istituti.

Si tratta di strumenti appositamente pensati per aiutare chi non può fare ricorso a trattazioni troppo lunghe e necessita di un'opera, che, in un limitato numero di pagine, fornisca in modo chiaro e completo tutto ciò che non è possibile non sapere per superare la prova.

Autori
Roberto Garofoli
, Magistrato del Consiglio di Stato e Codirettore nella Treccani Giuridica, è attualmente Capo di Gabinetto del Ministero dell'Economia e delle Finanze; già Segretario generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e Presidente della Commissione per l'elaborazione di misure di contrasto alla criminalità organizzata istituita dal Presidente del Consiglio. È stato Capo Gabinetto del Ministero della Pubblica amministrazione, della semplificazione e delle riforme istituzionali; Coordinatore della Commissione ministeriale per l'elaborazione di misure per la prevenzione e il contrasto della corruzione. Già Capo dell'Ufficio legislativo del Ministero degli Affari esteri, Docente LUISS, Componente della Commissione per la redazione del Codice del Processo Amministrativo, Componente del CNIPA, Magistrato TAR, Magistrato ordinario. È autore di numerose opere monografiche, curatore di Trattati e opere collettanee. Direttore della rivista mensile Neldiritto.

Sommario