Varie

Titolo: Freeski. La nuova scuola del freestyle
Autori: Massimo Braconi, Dmitrii Sartor
Editore: Hoepli
Anno: gennaio 2017
Copertina: plasticata
Pagine: 224 - XVI
Formato: 17x21 cm
Codice isbn: 9788820378233
Prezzo di copertina Libro + Dvd: 24,90 Euro
Prezzo archimagazine Libro + Dvd (sconto del 15%): 21,20 Euro

Clicca per procedere all'acquisto


Con i migliori snowpark italiani ed europei

Il Dvd Now or Never contiene uno ski movie con alcuni tra i migliori rider italiani.

Alla fine degli anni '90 un ristretto gruppo di sciatori si lanciò per gioco in una grande sfida: esplorare senza limiti le possibilità dello sci e utilizzare nuovi terreni di gioco, senza l'affanno della competizione.

A partire da quel giorno, quello che doveva essere solo un semplice esperimento divenne l'avanguardia tecnica del freestyle.

Era nata la cosidetta New School, un movimento capace di cambiare irreversibilmente la storia dello sci.

Un salto, una ringhiera, un bidone, tutto può essere sciabile per chi pratica il freeski.

Libertà espressiva e stile sono le componenti principali di questo giovane sport che negli ultimi anni ha riscosso un enorme successo in tutto il mondo.

Dalla storia alle attrezzature, dagli snowpark agli sport propedeutici, un viaggio all'interno di questo spettacolare mondo a cura di veri e propri professionisti, con la spiegazione illustrata delle varie evoluzioni divise per livello.

Indice
Newschool: la storia
I prerequisiti generali
Attività propedeutiche
Lo snowpark
La progressione tecnica: il livello Easy
La progressione tecnica: il livello Medium
La progressione tecnica: il livello Expert
Il mondo del Freeski
L'opinione degli esperti
I Freeskier e i rapporti con i media.
Gli autori


Autori
Il volume è stato scritto da Dmitrii Sartor, Massimo Braconi, Marco Eydallin, Federico De Albertis e Paolo Martinoglio, componenti del Nordica Freeski Team. Atleti della specialità a livello internazionale, partecipano tutti continuativamente a eventi, competizioni, servizi fotografici e video in Italia e all'estero. Gran parte delle fotografie presenti nel volume invece sono state realizzate da Damiano Levati.